Hintergrund

Colours of RespectD

Principio: RISPETTO RECIPROCO

In quanto palcoscenico della Città di Berlino il Palast si impegna a professare un rispetto reciproco che abbraccia tutti i modi di vivere e le opinioni legali.

I Colours of Respect (I colori del rispetto) sono ispirati alla bandiera arcobaleno disegnata nel 1978 da Gilbert Baker. Da allora è diventata nelle sue diverse variazioni un simbolo dei movimenti omosessuali, per la pace e per il rispetto dell'ambiente. I Colours of Respect si distinguono in base alla loro sequenza, al loro numero e al significato dei colori.

I Colours of Respect non sono soggetti a nessuno specifico orientamento sociale, politico o sessuale. Sono una dichiarazione di principio indipendente e politicamente neutrale per tutti coloro che si sentono legati da un rispetto reciproco.

Colours of Respect

 
Significato degli otto colori

Viola = Spirito: Rispetta le opinioni e le esperienze degli altri anche se sono in disaccordo con le tue. Non bisogna necessariamente condividere tutte le opinioni o trovare sempre un consenso. Accetta la diversità delle opinioni.

Magenta = orientamento sessuale: Rispetta tutti i legittimi orientamenti sessuali. La sessualità è uno spettro e nella natura la varietà è la norma. Diversi orientamenti sessuali sono normali e naturali.

Giallo = Provenienza: Rispetta tutte le nazioni, etnie e colori della pelle. A renderci migliori o peggiori sono l'educazione, le circostanze e il caso. Esistono esseri umani negativi di ogni colore, ceto sociale e paese. E ne esistono ancora di più di positivi.

Rosso = Vita Rispetta la vita: La tua e quella degli altri.

Verde = Natura: Rispetta la natura in quanto base di tutta la vita. Rispetta la limitatezza delle risorse e che altri esseri umani abbiano come te il diritto ad attingervi per vivere e sopravvivere.

Blu Savoia = Fede: Rispetta chi non è religioso e coloro che credono. Confessioni religiose e ideologie che limitano o danneggiano la vita degli altri e che ritengono di essere superiori al diritto comune o ad altri gruppi non devono essere tollerate.

Turchese = Arte: Rispetta la libertà e l'eclettismo dell'arte. Combatti ogni forma di ingerenza nella libertà artistica e l'obbedienza pedissequa. Non deve piacerti ogni tipo di arte ma rispettane la libertà di esistere.

Arancione = Salute: Rispetta allo stesso modo gli esseri umani normodotati e i disabili. Cerca di immedesimarti negli altri.

Rispetto non significa ingenuità e vulnerabilità. Non accettare né stati, né organizzazioni o esseri umani che discriminano, perseguitano, feriscono o uccidono sulla base di questi aspetti.

Rispetto significa anche differenziare, non generalizzare e non interpretare avvenimenti singoli o appartenenze ad un gruppo facendone un quadro d'insieme. Pensa in modo differenziato affinché le tue parole e le tue azioni non discriminino degli innocenti.

Non si combattono nazisti e terroristi fondamentalisti utilizzando metodi nazistici, propaganda e terrore. La scelta di parole e soluzioni fa la differenza tra esseri umani decorosi e coloro che non lo sono.

 
Motivo della sua creazione

La storia del palcoscenico del Palast risale ben al 1919 ai tempi del Großes Schauspielhaus (Grande Teatro). I nostri tre fondatori Max Reinhardt, Erik Charell e Hans Poelzig sono stati discriminati durante la dittatura nazista perché erano di origine ebrea, omosessuali e perché la loro espressione architettonica veniva ritenuta contronatura. Nel Terzo Reich siamo diventati il più grande teatro di propaganda per il nazionalsocialismo e fino al 1990 il teatro di intrattenimento considerato fiore all'occhiello della ex Repubblica Democratica Tedesca.

Proprio per questo motivo affermiamo i valori di diversità, libertà e democrazia. La democrazia è ben lontana dalla perfezione ma è l'unica forma di stato a non intaccare la libertà personale di maggioranze e minoranze.

La nostra storia dimostra che la libertà non è sempre automatica - e che la si può perdere più in fretta di quanto si creda. Deve essere giornalmente affermata nelle grandi e nelle piccole cose.

 
Libero utilizzo dei Colours of Respect

Potete utilizzare liberamente i Colours of Respect e anche condividerli. Il loro utilizzo è gratuito e ci fa molto piacere. Interverremmo soltanto nel caso in cui il loro utilizzo venga effettuato per avallare dei principi opposti.

Nel registro download è disponibile altresì una versione senza il logo del Friedrichstadt-Palast e senza la nostra URL. Al suo posto potete piazzare il vostro logo, il vostro sito e le motivazioni personali che vi hanno spinto ad utilizzare i Colours of Respect.

 
Berlino, agosto 2016

 
Principio: Berndt Schmidt, Director
Design: Zhoi Hy, Artista

DownloadD