280 giovani berlinesi da tutto il mondo

Il Palast non solo è il teatro più grande e moderno in Europa, ma ospita anche un’istituzione ricca di tradizione: la compagnia teatrale di giovani e bambini più grande a europeo. Gli inizi della giovane compagnia risalgono al 1945. Circa 280 bambini berlinesi da più di 20 paesi e d’età tra i sette e i 16 anni ricevono qui un’ottima formazione teatrale. Ogni anno si candidano più di 500 bambini berlinesi, ma solo circa 20-30 di loro vengono accettati. Al motto «bambini recitano per altri bambini», i piccoli artisti salgono ogni inverno sul grande palcoscenico della Friedrichstraße ed esibiscono il proprio talento.

 

Sotto la guida di esperti educatori, i bambini, a seconda delle preferenze e dei talenti personali, vengono istruiti nelle diverse discipline teatrali, quali il ballo, il canto, la recitazione. Allo stesso tempo imparano subito che il teatro è un gioco di squadra, ma sopratutto che fare teatro vuol dire anche lavorare duramente, per quanto possa sembrare semplice agli spettatori. Di questo duro lavoro fanno parte un severo allenamento, tante prove, correzioni e tanta disciplina, non solo fino alla prima, ma per ogni rappresentazione.

 

I coreografi, professori di recitazione, docenti di canto, insegnanti di arte circense e maestri di esercitazione, assunti per il junges Ensemble (giovane compagnia teatrale), sono tutti professionisti del loro settore. Tutto è ovviamente a misura di bambino. I ragazzi non vengono sovraccaricati, ma non fanno neanche una passeggiata. Non tutti vogliono diventare ballerini o attori, ma sono in tanti quelli a provarci.

 

La formazione al Palast non è garanzia di poter poi un giorno salire sul palcoscenico – ma rappresenta comunque un buon trampolino di lancio per chi è più dotato. Un esempio è Paula Beer, nostra ex allieva e vincitrice del premio cinematografico bavarese come miglior attrice promettente per la sua interpretazione nel film capolavoro di Chris Kraus “Poll”.

 

Nel 1997 il junges Ensemble (giovane compagnia teatrale) è stato premiato con il Premio Culturale del Land Berlino. Nel 1997 ha ricevuto il Premio per la Cultura Giovanile Tedesca, Deutscher Kinderkulturpreis, dalla Deutschen Kinderhilfswerk, per l’eccellente lavoro svolto con i bambini e nel 2012 ha ricevuto nuovamente un premio onorario.

 

Castings (inglese)

Film dal junges Ensemble (giovane compagnia teatrale) (3:26 min.)

6 di 280

Jolin , 12

Danzo da quando avevo tre anni e ho frequentato già altre tre scuole di danza. Cinque anni fa sono arrivata qui al Friedrichstadt-Palast. Non rimpiango minimamente questa decisione, infatti qui sul palcoscenico mi sembra di essere una persona completamente diversa. La sensazione di immergersi insieme al pubblico in un altro mondo e di sentire il loro applauso è bella e indescrivibile. Ecco perché amo danzare con la junges Ensemble (compagnia teatrale dei giovani).

Laila e Lilou, 12 e 11

Danziamo qui al Friedrichstadt-Palast perché abbiamo assistito spesso agli spettacoli della junges Ensemble (compagnia dei giovani) e ne siamo sempre rimaste affascinate. Entrambe balliamo da quando siamo piccole e per questo motivo abbiamo partecipato alle selezioni. È molto divertente stare sul palcoscenico indossando magnifici costumi e nel frattempo conoscere persone fantastiche.

Malena, 14

Àvevo solo dieci anni quando ho calcato per la prima volta il palcoscenico dello spettacolo teatrale ‚berlin Erleuchtet‘. Mi ricordo ancora della mia agitazione, ma il nervosismo si è dissolto non appena ho cominciato a recitare, mi sono sentita subito come a casa. In quel momento ho capito subito che sarei voluta rimanere al Palast. Per questo motivo ho partecipato al casting di danza e sono entrata nella junges Ensemble (compagnia teatrale dei giovani).

Jannis, 9

Danzare è la mia più grande passione. Da quando, cinque anni fa, sono entrato nel Palast la prima volta, ho assistito ad ogni spettacolo sognando di poter ballare un giorno su questo grande palcoscenico accompagnato da musica e luci e indossando pazzi costumi. Quando ho superato l’esame di ammissione il mio grande sogno si è avverato. Adesso sono orgoglioso di far parte della junges Ensemble (compagnia teatrale dei giovani) e non vedo l’ora di partecipare a molti nuovi spettacoli.

Egon, 11

La primissima volta che ho visto una rivista per bambini avevo solo tre anni. Mia sorella maggiore faceva parte del corpo di ballo. Già a quel tempo ero in grado di cantare, recitare e danzare lo spettacolo a memoria. A sei anni ho potuto partecipare finalmente al casting e sono stato preso. Mi diverto tantissimo a stare su questo speciale palcoscenico. Le prove a volte sono stancanti ma dimentico subito tutta la fatica quando guardo i volti soddisfatti degli spettatori e sento i loro scroscianti applausi.

Balletto

Del nostro ensemble internazionale di danza fanno parte 60 ballerine e ballerini da 26 paesi di tutto il mondo.

 

Per saperne di più

Show-Band

La Show-Band del Palast, con i suoi 16 musicisti nell'attuale stagione, è una delle più grandi del mondo.

 

Per saperne di più

Vai a inizio pagina